2011.11.05 Bersani: “Vogliamo ricostruire il Paese!” Poteva iniziare da Genova!

Leggendo i giornali e guardando le immagini alla televisione, mi rattristo per la tragedia che ha colpito il popolo Ligure.
Già, la Liguria. Una terra tanto bella, quanto fragile d’innanzi alla forza della natura.
Certo la collocazione e la morfologia geologica possono essere solo una scusante, la colpa dei disastri va certamente attribuita, in gran parte, anche all’incuria e al modo di costruire dell’uomo.
Morti, dispersi, feriti e tanti, tanti danni.
Molto si poteva evitare e molto si potrà fare per far tornare alla normalità Genova e tutte le zone colpite dal disastro.
Conosco il popolo Ligure e, le immagini televisive ne sono testimonianza, pur con la paura di nuovi fenomeni atmosferici, già tutti sono al lavoro per togliere macerie e fango.
Speriamo che si operi anche per prevenire o limitare tali fenomeni in futuro.
Fa specie però osservare che, mentre migliaia di persone con le lacrime agli occhi si rimboccavano le maniche spalando fango e detriti, a Roma in una piazza altrettante migliaia di persone, capitanate da Bersani si apprestavano a ricostruire il Paese.
Già, Pier Luigi Bersani, l’uomo più povero di idee che la seconda Repubblica ci abbia mai consegnato.
L’uomo che ha fatto comizi  e campagne elettorali ricche di critiche al Governo e a Berlusconi, ma povere d’idee e soluzioni per creare davvero qualcosa di nuovo, per andare al potere vincendo le elezioni non, come forse ora accadrà, per andarci grazie ai demeriti di chi al potere ci è già.
Ebbene Bersani, ieri ha sprecato la sua chance più grande!
Poteva far vedere agli Italiani che a volte, per costruire un Paese, contano i fatti! Ed allora io, come tante altre persone ci saremo accontentati, per iniziare, di vederlo ricostruire una città!
Sono convinto che, invece di tante chiacchiere in una “secca” Piazza del Popolo a Roma, qualche fatto, con i piedi umidi nel fango, in Via Fereggiano a Genova, avrebbe giovato più a lui ed al Paese intero.

Massimo Bessone
Consigliere Comunale Lega Nord e PDL di Bressanone
Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria

Annunci

Informazioni su Lega Nord Brixen Bressanone

Chi vota Lega Nord non è uno che odia, è uno che ama. Ama il rispetto, delle cose, delle leggi, il reciproco rispetto delle persone! Massimo Bessone - Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria Vice presidente del Consiglio Comunale di Bressanone
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...