2012.03.27 Bressanone – L’assemblea costituente Pro Pomarium, si occupi prima di tutto del Lido.

Più di un anno è passato dalla costituzione del Pro Pomarium, un comitato che raggruppa un insieme di valide persone, tutte con l’obiettivo di proporre e sostenere un’iniziativa soft per il Giardino Vescovile.

Io rimango dell’idea che questo parco sia per il nostro comune, soprattutto in un momento di crisi come questo, un investimento troppo oneroso, basti pensare ai soli venticinquemila euro, di affitto, che il comune versa nelle casse della curia ogni anno, senza contare le centinaia di migliaia di euro già spese e i milioni che serviranno a realizzare l’opera.

Credo però che gli intenti delle persone che fanno parte di questo comitato siano più che lodevoli.

Se qualcosa si vuole fare, meglio studiarla bene, ed eseguire un’opera nel rispetto dell’ambiente, del luogo geografico e delle possibilità economiche della nostra città.

Un plauso dunque a Lobis, ai suoi compagni e a tutti quelli che si prestano per analoghe iniziative.

Credo che prima di occuparsi di un progetto così imponente, però, un valido banco di prova, per gli stessi, potrebbe essere il trovare una soluzione per la questione Lido.

Perché è pur vero che mentre il Giardino Vescovile è di proprietà di terzi e ne abbiamo l’uso frutto solo in affitto, il parco della zona sportiva di Bressanone è di proprietà del Comune.

E gli amministratori devono o avrebbero dovuto, prima prendersi cura dei beni di proprietà, poi andarne a prendere in gestione altri analoghi e sistemarli.

Chi di noi trascurerebbe un suo ipotetico appartamento, per andarne a ristrutturare, con ingenti capitali, uno in affitto?!

E un bravo politico deve gestire il bene pubblico come un qualsiasi privato fa del proprio.

E, tornando al Lido, bisogna al più presto trovare una soluzione capace di rilanciare il parco e sanare una situazione al momento di triste abbandono.

Mi auguro, dunque, che l’assemblea costituente della nuova piattaforma “Giardino-Città-Bressanone” che si terrà domani sera (oggi per chi legge), possa essere ricca di buoni propositi e nel dibattito sia dato anche ampio spazio al nostro amato Lido, il polmone verde a sud di Bressanone.

Massimo Bessone

Consigliere Comunale Lega Nord e PDL di Bressanone

Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria

Annunci

Informazioni su Lega Nord Brixen Bressanone

Chi vota Lega Nord non è uno che odia, è uno che ama. Ama il rispetto, delle cose, delle leggi, il reciproco rispetto delle persone! Massimo Bessone - Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria Vice presidente del Consiglio Comunale di Bressanone
Questa voce è stata pubblicata in Politica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...