2015.01.07 Bolzano – Bressanone – Vipiteno – Chiusura immediata di Moschee o luoghi di culto Islamico sul nostro territorio.

islamLa grande apertura mentale della società occidentale ed il voler garantire, soprassedendo a tutto, usi e costumi di qualsiasi popolo, ha permesso il proliferare di moschee e luoghi di culto religioso in tutta Europa; Italia e nello specifico l’Alto Adige non sono da meno.

Da Bolzano a Merano, passando per Bressanone e quasi tutti i centri maggiori della provincia vi sono luoghi più o meno ufficiali ove numerose persone si radunano per professare la religione islamica.

Nella maggior parte dei casi individui non pericolosi, certo non simpatizzanti della società occidentale, non volenterosi di integrazione, ma comunque senza ideali d’odio e di integralismo religioso. Ripeto nella stragrande maggioranza, dunque, le persone che si radunano lo fanno senza velleità di guerra alla nostra religione, ai nostri usi e costumi, ma non possiamo essere sicuri che all’interno di queste comunità non vi siano persone anche potenzialmente pericolose.

E i fatti odierni di Parigi, ove un gruppo di persone, gridando slogan islamici, hanno assaltato una redazione di un giornale parigino, Charlie Hebdo, uccidendo dodici tra giornalisti e poliziotti, uomini che avevano un’unica colpa, quella di aver espresso satira e libertà di pensiero, ne sono la testimonianza.

I luoghi di culto improvvisati inevitabilmente hanno anche problemi strutturali perché non rispondo ai criteri architettonici di igiene e sicurezza essendo, nella maggioranza dei casi, congeniati per altro uso e adattati.

A causa della difficile comprensione della lingua parlata dalle genti che vi si radunano, vi è una difficoltà soggettiva anche per le forze dell’ordine che devono poter disporre in tempo quasi reale delle traduzioni dei dialoghi all’interno di queste strutture e gli Imam devono collaborare con la polizia per la trasparenza ed il bene delle persone di lingua islamica in buona fede.

Premetto che è giusto che ognuno preghi liberamente il suo Dio, la libertà religiosa è la cartina di tornasole d’ogni libertà. Occorre però puntualizzare che per gli islamici il luogo di preghiera non è la stessa cosa della nostra Chiesa. Le moschee per i musulmani non sono l’equivalente della parrocchia per i cattolici . La moschea è qualcosa di più e di diverso. Non solo preghiera, ma un luogo di formazione e di aggregazione culturale e politica.

Per questi motivi tali locazioni su tutto il luogo provinciale devono essere immediatamente chiuse fino a data da definirsi.

Anche a Bressanone vi sono due luoghi di culto islamico e se fino ad ora ho evitato di esprimermi per non sembrare un cattivo proibizionista, ritengo che mai come adesso sindaco e preposti ci diano delucidazioni sull’esatta locazione e sulle persone che frequentano tali luoghi d’aggregazione e che le forze dell’ordine, appunto, verifichino il rispetto delle leggi all’interno di tali strutture, controllino le persone che ne hanno un ipotetico accesso, le chiudano in attesa che eventualmente in un futuro prossimo i cittadini di Bressanone o degli altri comuni altoatesini vengano chiamati ad esprimersi o meno sulla volontà di avere queste strutture all’interno dei propri paesi.

Massimo Bessone

Consigliere Comunale Lega Nord di Bressanone

Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria

Matteo Salvini -Massimo Bessone

Annunci

Informazioni su Lega Nord Brixen Bressanone

Chi vota Lega Nord non è uno che odia, è uno che ama. Ama il rispetto, delle cose, delle leggi, il reciproco rispetto delle persone! Massimo Bessone - Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria Vice presidente del Consiglio Comunale di Bressanone
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Elezioni, Giovani, Immigrazione, Politica, Sociale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a 2015.01.07 Bolzano – Bressanone – Vipiteno – Chiusura immediata di Moschee o luoghi di culto Islamico sul nostro territorio.

  1. ©Elisa ha detto:

    “Le moschee per i musulmani non sono l’equivalente della parrocchia per i cattolici . La moschea è qualcosa di più e di diverso. Non solo preghiera, ma un luogo di formazione e di aggregazione culturale e politica”. !!

    NO alle moschea in Italia! Loro sono ospiti e devono a d e g u a r s i ! e basta con il finto perbenismo! Se no tornino a casa loro!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...