2015.12.17 Bressanone – Lite tra stranieri presso la stazione FS

Bressanone - Straniero ubriaco che urina all'interno della stazione FS (6)Ieri pomeriggio la stazione ferroviaria di Bressanone è stata, ancora una volta, teatro di una violenta lite tra due gruppi di stranieri, risoltasi solo con il pronto arrivo delle forze dell’ordine ed il trasporto di chi ha avuto la peggio all’ospedale della città vescovile.

Altre volte mi sono soffermato sul fatto che lo scalo ferroviario ed il parcheggio attiguo siano consegnati al degrado, alla mercé di sbandati e delinquenti, spesso fungano da bivacco per nullafacenti o orde di festanti ubriachi di ritorno dalla discoteca.

Non è poi la prima volta che, in quel luogo, gruppi di stranieri si fronteggiano venendo alle mani. Se in estate sono spuntati anche i coltelli, stavolta, sembrerebbe che sia stato utilizzato un tondino di ferro da cantiere come arma contundente.

Insomma, non bisogna assolutamente fare del razzismo o, come si suol dire, “fare di tutta l’erba un fascio”, ma guarda caso a Bressanone quando succedono taluni fatti di cronaca, non vedono mai coinvolti cittadini autoctoni se non, al massimo, come vittime.

Da non sottovalutare poi il fatto che sia successo in prima serata, alle 18:00, in un momento ove la stazione strabocca di studenti e lavoratori intenti a partire o arrivare nella città vescovile e solo per fortunose cause non sono stati coinvolti innocenti che si apprestavano a passare. Pare che quella zona sia destinata a essere sistemata a breve dall’amministrazione comunale, il parcheggio delle autovetture venga risanato, alle biciclette trovato uno spazio adeguato e, speriamo, le tanto da me auspicate telecamere siano posizionate a coprire in toto un punto così importante della città, questo per la sicurezza delle auto, degli uomini ed ancor più delle donne che alla sera frequentano la stazione o si recano a riprendere o parcheggiare la propria autovettura.

Mezzi di prevenzione o meno, siamo comunque stufi di vivere con la paura di questa gente, che si disinteressa di regole e leggi, rimanendo sempre impunita! L’importante è che chi sbaglia, indifferentemente dall’etnia, debba pagare severamente, per essere da monito agli altri e se a macchiarsi di reati sono i cittadini stranieri, vanno espulsi, senza la possibilità di tornare qui!!!

 

Massimo Bessone

Consigliere Comunale Lega Nord di Bressanone

Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria

Annunci

Informazioni su Lega Nord Brixen Bressanone

Chi vota Lega Nord non è uno che odia, è uno che ama. Ama il rispetto, delle cose, delle leggi, il reciproco rispetto delle persone! Massimo Bessone - Coordinatore Lega Nord Valli Isarco e Pusteria Vice presidente del Consiglio Comunale di Bressanone
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Discoteca, Giovani, Immigrazione, Malavita, Politica, Sociale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...